Programma anno pastorale 2016-2017

Il Signore faccia brillare il suo volto su di noi

e ci dia la pace

Sotto questa riga trovate il programma pastorale parrocchiale 2016-2017, di massima, passibile di cambiamenti in corso d’opera.

Per le feste e per le Solennità ci sarà un programma dettagliato proprio

(leggi tutto)

Adulti: e la catechesi?

cateadultCominciamo lunedì 28 settembre!
Tutti i lunedì sera alle 20,30 in Oratorio c’è la catechesi per gli adulti. Partiamo sempre dalle letture della domenica seguente, in maniera che in settimana ci si prepara all’ascolto della parola di Dio. Entrano poi altri argomenti, perché la parola di Dio non è campata per aria, ma è

«come la pioggia e la neve che scendono dal cielo e non vi ritornano senza avere irrigato la terra, senza averla fecondata e fatta germogliare, perché dia il seme al seminatore e pane da mangiare, uscita dalla mia bocca: non ritornerà a me senza effetto, senza aver operato ciò che desidero e senza aver compiuto ciò per cui l’ho mandata». (Is 66,10-11) .

Come ogni anno, leggiamo insieme, a pezzetti, la LETTERA CIRCOLARE del Vescovo Francesco: Camminare insieme nella gioia del Vangelo.  Abbiamo scelto anche le due sorelle, educatrici di ragazze, che distribuiremo per le benedizioni delle famiglie: Caterina e Giuditta Cittadini

Origine del nome “Botta”

Ci sono molte supposizioni sull’origine del nome “BOTTA”: una potrebbe essere questa:

BOTTA: al n°4. La ripa dove più si accosta il filo della corrente nella curva di un fiume. [ Deverb. da una forma arcaica: bottare ‘percuotere’].

Dizionario della lingua italiana, Devoto-Oli, Le Monnier, 2002: pag 274

80 anni dopo l’inaugurazione della chiesa parrocchiale

DA “NOI DI BOTTA” pagg 46-47

IL GIORNO PRIMA DELLA CONSACRAZIONE DEL NUOVO TEMPIO
Dal 16 ottobre (1936), il giorno prima, tutto era pronto per accogliere Sua Eccellenza Mons. Adriano Bernareggi, nuovo Vescovo di Bergamo, succeduto a Mons. Maria Merelli, mancato il 14 aprile di quell’anno stesso, 1936. Il paese era trasformato in un giardino di piante e di fiori, tra una magnifica luminaria e con due potenti fari che illuminavano la faciata del nuovo tempio, così che il vescovo rimase molto meravigliato dello spettacolo insolito che prendeva la parrocchia.
Alla casa Vitali si erano riuniti tutti i parrocchiani con il Clero e le autorità. Il primo saluto al Vescovo venne dato da una bambina del Circolo Cattolico. Quindi, processionalmente, venivano portate alla chiesina dell’asilo le SS.Reliquie dei Santi Antonio Abate, Alessandro e Faustino da sigillare nell’altare maggiore. Dopo alcune preghiere, Vescovo e popolo salirono al nuovo Tempio ove ne ammirarono la bellezza. Terminata una modesta cena consumata in canonica, il Vescovo e il Parroco si portarono nella chiesina dell’asilo per la recita dell’ufficio dei martiri e dei Salmi Penitenziali. (leggi tutto)

Avviamento allo sport

Il Gruppo sportivo oratorio Botta organizza l’avviamento allo sport aperto a tutti i bambini dai 3 ai 5 anni tutti i sabato mattina di maggio dalle 9.30 alle 11.30 Per informazioni Gigi : 3201652113

Direttivo G.S.O. Botta

GRUPPO SPORTIVO ORATORIO BOTTA Direttivo così composto: Rappresentante Ecclesiastico            MORE’ don MARIO Presidente                                         MILESI FLAVIO Vicepresidenti                                   BOFFELLI MAURIZIO .                                                         DONADONI…

(leggi tutto)